Sostegno alla maternità 2

Il progetto “Sostegno alla Maternità”, è stato approvato e finanziato dalla Chiesa Valdese anche per l'anno 2018/2019, e questo ci permetterà di dare continuità alle attività realizzate nel corso del primo progetto. Infatti dall’osservatorio della nostra Associazione, rispetto all’anno scorso, non si rilevano modifiche sostanziali al contesto socio-economico cittadino in cui vivono le famiglie migranti, ed in particolare le donne con figli piccoli o in gravidanza. In proposito si presume anzi un aggravamento della situazione, in considerazione delle misure restrittive previste dalle norme attualmente in vigore (Decreto Sicurezza).

Destinatarie del Progetto saranno almeno 20 donne straniere indigenti, in gravidanza e nei primi sette mesi di vita del bambino. I casi di particolare stato di bisogno saranno segnalati da Consultori, Ospedali, Servizi Sociali, Sportelli I.S.I....

Le donne prive di assicurazione sanitaria saranno accompagnate nel percorso verso l'accesso al SSN e nel frattempo, se necessario, saranno effettuate all’interno del poliambulatorio della Camminare Insieme, o a pagamento, le analisi e le ecografie raccomandate dal Ministero della Salute nel periodo della gravidanza.

Tutte le donne ammesse nel progetto potranno frequentare il Centro Salute Mamma Bambino della Camminare Insieme, dove troveranno un’infermiera professionale e volontarie affiancate, se necessario, da una mediatrice culturale. Potranno anche partecipare agli incontri che si tengono periodicamente al Centro sull'allattamento naturale, sulla salute della donna e del bambino e sulla pianificazione familiare.

Sia durante la gravidanza che dopo la nascita del bambino saranno sostenute economicamente per l’acquisto di alimenti e saranno forniti pannolini, farmaci, latte in polvere.

Il progetto, che ha avuto inizio a novembre 2018, si concluderà a ottobre 2019.

 

 

© 2019 Camminare Insieme. All Rights Reserved. Designed By WarpTheme